Recupero giudiziale dei crediti

fotoservizigiudiziale

In caso di esito negativo dell'attività di recupero stragiudiziale del credito, al cliente viene fornita un'ampia relazione sul lavoro svolto con una valutazione sulla convenienza di avvio dell'azione giudiziale. La valutazione viene fatta sia in termini di economicità (a fronte di un preventivo di costi) sia in termini di concreta possibilità di soddisfazione del proprio credito.

Per gli Studi Legali incaricati viene redatto un report informativo completo in cui viene verificata l'effettiva reperibilità del debitore, viene analizzata la sua situazione economico-patrimoniale nonchè la reale situazione finanziaria.
Evidenziate eventuali pregiudizievoli e note negative, viene data particolare attenzione al rintraccio del reddito di lavoro o di pensione, agli eventuali rapporti bancari e dei crediti presso terzi.
Il report indica le proprietà immobiliari intestate con verifica degli eventuali aggravi a carico.

Grazie alla preparazione ed esperienza sul campo, i nostri legali interni ed esterni forniscono la migliore assistenza per un’attività giudiziale mirata all’obiettivo del recupero del credito ed al contenimento dei costi e dei tempi della procedura.

Tutta l’attività giudiziaria viene svolta da primari Studi Legali con sedi a Trieste, Milano, Roma e Messina, con i quali esiste da tempo una collaborazione proficua e consolidata.
L’attività dei legali viene seguita e monitorata dal nostro personale interno che resta, nei confronti dei Cliente, il referente unico anche per tutto l’iter giudiziale dell’azione di recupero.

 

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!